Benvenuti in FAI Cuneo

Il portale della Federazione Autotrasportori Italiani, sezione di Cuneo

La FAI Cuneo nasce nel 1963

É l’associazione di categoria datoriale di riferimento per il settore trasporto che da anni svolge attività politico sindacale di rappresentanza della categoria degli autotrasportatori di Cuneo e provincia e aderisce alla FAI - Federazione Autotrasportatori Italiani.

Aderisce a Conftrasporto, la confederazione che, raggruppando associazioni del mondo del trasporto, della spedizione e della logistica, si pone come punto concreto di aggregazione di tutte le realtà di rappresentanza che operano nell'intero mondo dei servizi di trasporto e di logistica, e che conta sul territorio nazionale oltre 130 associazioni territoriali aderenti.

IN PRIMO PIANO

Da oggi lunedì 15 novembre su strade e autostrade torna l'obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo.

La direttiva del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16 gennaio 2013 prevede infatti che l'Ente...

Approfondisci

Il Forum avrà inizio martedì 9 novembre, con la conferenza stampa del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, e del Presidente di Conftrasporto, Paolo Uggè, in cui verrà presentata un’analisi dell’Ufficio Studi di...

Approfondisci

Da tempo abbiamo evidenziato come, sui temi fondamentali, anziché documentarsi su studi approfonditi si preferisca la strada degli annunci e della superficialità.

Sia ben chiaro che chi è al governo del Paese può in...

Approfondisci

Carenza di autisti nell’autotrasporto: arrivano gli incentivi per la patente Conftrasporto: “dall’emendamento di ieri prima risposta concreta per il paese”

 

Conftrasporto-Confcommercio e l’associata Fai (Federazione...

Approfondisci

“Dopo le notizie che rendono noto come in diversi Paesi esteri la pandemia stia risalendo, emerge in tutta la sua evidenza la necessità che la circolare a doppia firma Trasporti/ Salute sia rivista”.

È l’appello urgente...

Approfondisci

Pochi autisti e carburante alle stelle, Conftrasporto: “Governo e committenza premano per adeguare le tariffe”

Approfondisci